LABORATORIO PERMANENTE
DI PRATICA TEATRALE

Il laboratorio di pratica teatrale è aperto a tutti i cittadini senza limitazioni di età e preparazione. Nasce dal desiderio di condividere il piacere di fare teatro, di pensarlo e costruirlo concretamente insieme.
Noi del Teatro delle Ariette mettiamo a disposizione una sera alla settimana del nostro tempo e il nostro Deposito Attrezzi per tutti i cittadini che vogliono giocare al teatro.
C'è chi ama sciare, nuotare, giocare a calcetto, dipingere o suonare. Con lo stesso spirito noi facciamo teatro: per imparare, per divertirci, per stare insieme e per interrogarci su noi stessi e sulla società.
Speriamo, nel tempo, di riuscire a costruire con voi una moderna compagnia filodrammatica stabile della Valle del Samoggia.
Ci vediamo normalmente tutti i lunedì al Deposito Attrezzi alle ore 20.

LAVORI REALIZZATI

NOI E ANTIGONE

dicembre 2010


foto di Stefano Vaja
COSA SONO LE LUCCIOLE? dicembre 2012
ULISSE IN VALSAMOGGIA novembre 2013

LA NOTTE gennaio 2014
GUARDAMI dicembre 2014
ANTIGONE 2017 gennaio 2017

LABORATORIO
COLLETTIVO LA NOTTE

Il Collettivo La Notte è nato dall'incontro del Teatro delle Ariette con un gruppo di giovani che si ritrovano attorno al Centro Giovanile di Monteveglio (località del comune di Valsamoggia) e al Dream Club, in occasione della costruzione dell'evento teatrale "La Notte" per la Giornata della Memoria 2014.

Il Collettivo La Notte è
ritrovarsi per fare un'esperienza attraverso il linguaggio teatrale

Il Collettivo La Notte è
ritrovarsi per farci domande su noi stessi, sulla nostra identità, sul nostro ruolo sociale e sulla comunità di cui facciamo parte

Il Collettivo La notte in questo momento è
Flavio Azolini, Emanuele Baroni, Paola Berselli, Sonia Ferri, Giulia Gamberi, Andrea Generali, Alessandro Memoli, Riccardo Memoli, Giuseppe Patti, Stefano Pasquini, Michael Trombetta

Il Collettivo La Notte
si trova al martedì dalle ore 20,30 alle ore 23,30 all'Aula Musica della Scuole di Monteveglio. Gli incontri sono condotti da Stefano Pasquini e Paola Berselli del Teatro delle Ariette

EVENTI CREATI